REGIONE EMILIA-ROMAGNA: SVILUPPO DELLE STARTUP INNOVATIVE

Nell’ambito del Pr Fesr 2021-2027, Priorità 1, azione 1.1.5 – Contributi per micro e piccole imprese, la Regione Emilia-Romagna si propone l’obiettivo di supportare lo sviluppo, il consolidamento e l’insediamento nel territorio regionale di startup innovative

BENEFICIARI

MPI iscritte alla Sezione Speciale all’interno del Registro Imprese.

INTERVENTI E SPESE AMMISSIBILI

Il progetto proposto dovrà prevedere un investimento complessivo non inferiore a € 100.000, ridotto a € 50.000 per le Industrie Culturali e Creative e Innovazione nei Servizi

Sono ammissibili i progetti intrapresi dal giorno della presentazione della domanda di contributo, siano essi piani imprenditoriali di investimento caratterizzati da un significativo contenuto tecnologico e/o innovativo, finalizzati a:

  • sviluppo di prodotti, servizi o soluzioni generati da know-how, conoscenze e competenze tecniche, scientifiche e tecnologiche competenze, esperienze dei fondatori;
  • valorizzazione economica di risultati derivanti da attività di ricerca e sviluppo e/o di trasferimento tecnologico realizzate nell’ambito di università ed enti di ricerca pubblici e privati operanti in ambito nazionale e internazionale; 
  • adozione e implementazione di modelli di business e/o di soluzioni tecniche, organizzative e/o produttive nuove rispetto al mercato di riferimento per lo sviluppo e la commercializzazione di nuovi prodotti, servizi e/o l’implementazione di nuovi modelli di business. 

Le spese potranno riguardare: acquisto o locazione/leasing/noleggio di impianti e macchinari, titoli di brevetti e di software, affitto/noleggio laboratori, consulenze, partecipazione a fiere (nel limite di € 20.000), costi per personale (nella misura massima del 20% del totale delle altre spese).

CONTRIBUTO

Contributo a fondo perduto di intensità pari al 40% fino a un massimo di € 150.000, con possibilità di ulteriore incremento.

REGIME DI AIUTO

Regime di aiuto in esenzione – Art. 22, Regolamento (UE) n°2014/651 e ss.mm.ii.

DOTAZIONE FINANZIARIA

Le risorse disponibili sono pari a complessivi € 5.000.000, di cui € 2.000.000 sono riservati a finanziare progetti presentati da aziende qualificate come Industrie Culturali e Creative (ICC).

DOMANDE

Dal 25 giugno 2024 al 11 settembre 2024, procedura valutativa a graduatoria.

© Copyright 2023 © Sinergia srl - Via S. Francesca Saverio Cabrini, 8 - 25128 Brescia (BS) P.IVA e C.F.: 04103060986 | REA: BS - 588578 Capitale sociale: 20.000,00 €